Ispezione di pesce e frutti di mare: per un consumo sicuro senza corpi estranei

È provato che mangiare spesso pesce e frutti di mare aumenta la durata della vita. Per tale motivo i nutrizionisti raccomandano di consumare almeno una/due porzioni (200g) di pesce alla settimana. I dati dimostrano che la maggioranza vi si attiene. Gli europei in media mangiano a testa 26 chili di pesce e frutti di mare all'anno; statisticamente quindi più di due volte alla settimana. Gli islandesi ne consumano addirittura 90 chili a testa, equivalente a oltre una porzione al giorno. Ciò li colloca di gran lunga al primo posto in Europa. Al 2° posto seguono Norvegia e Portogallo, con un consumo che arriva a 60 chili. Nazioni come Ungheria e Repubblica Ceca sono il fanalino di coda, con un consumo a testa  inferiore a 10 chili.

Pesce e frutti di mare sono un mercato promettente anche in senso economico: il fatturato europeo attuale di prodotti ittici è all'incirca di 45 miliardi di Euro. Stando alle previsioni, entro il 2023 potrebbe salire a oltre 50 miliardi di Euro. Per tale motivo è determinante che nell'ispezione di pesce e frutti di mare non venga trascurato nulla. Se nei prodotti sono presenti corpi estranei si rende necessaria una costosa azione di richiamo dell'alimento che, stando ad uno studio condotto da Allianz, nel territorio europeo ha un costo che si aggira in media sugli 8 milioni di Euro. Tutelatevi da tutto ciò con le nostre soluzioni d'ispezione per l'assicurazione qualità di pesce e frutti di mare.

Membro del consorzio europeo di aziende alimentari, costruttori di impianti alimentari, istituti di ricerca e autorità pubbliche sanitarie

Rilevamento di corpi estranei in pesce in scatola
Le sfere usate per i test di WIPOTEC-OCS vengono rilevate dagli scanner a raggi X

Per pesce e frutti di mare, la fiducia del consumatore è determinante. Per tale motivo devono essere osservati rigorosi standard per la sicurezza alimentare. Tra questi la direttiva UE sugli imballaggi, il sistema HACCP (analisi dei rischi e controllo dei punti critici), gli standard IFS (International Food Standard) e BRC (Global Standard for Food Safety del British Retail Consortium), i regolamenti FDA, la certificazione GFSI (Global Food Safety Initiative) e altri.

In quanto membri dell'European Hygienic Engineering & Design Group (EHEDG), laddove si parla di igiene nella produzione e nel confezionamento di alimenti siamo particolarmente impegnati e competenti. Siamo a disposizione per rispondere a quesiti sugli standard del settore alimentare e sull'ispezione prodotto finalizzata all'assicurazione qualità di pesce e frutti di mare.

Pesatura di controllo, rilevamento di corpi estranei in pesce e frutti di mare, controllo di completezza, controllo del livello di riempimento e altro. Rivolgersi a noi significa avere tutte le soluzioni da un unico fornitore oltre che andare sul sicuro in termini di tutela del consumatore, direttive sugli imballaggi, standard di controllo, tutela dell'ambiente, aumento dell'efficienza e prevenzione di danni all'immagine.

Prenotate adesso una consulenza

Sfide nell'ispezione di pesce e frutti di mare

Chi tratta pesce e frutti di mare, in particolare, deve essere certo che i prodotti vengano consegnati in condizioni di sicurezza e completezza, che non presentino alcun danno, che siano esenti da corpi estranei e che rispettino tutte le direttive sugli imballaggi. Per assicurare ciò, si hanno una serie di sfide da affrontare. Ad esempio l'igiene: i nostri sistemi d'ispezione hanno design igienico particolare specificamente realizzato per soddisfare tutti i requisiti anche in ambienti di pulizia difficili. Qui leggerete quali altre sfide devono essere affrontate e come le nostre soluzioni aiutino al riguardo.

  • Controllo del peso: Un prodotto sovrariempito si traduce in danno economico, un prodotto sottoriempito in danni d'immagine. Per tale motivo il controllo del peso è una parte fondamentale dell'ispezione di pesce e frutti di mare. Le nostre selezionatrici ponderali della serie E-M-A assolvono al rilevamento e alla selezione automatici di prodotti troppo leggeri o troppo pesanti. Inoltre, se necessario, inviano queste informazioni alla riempitrice così che venga adattata la quantità di riempimento.
  • Scanner a raggi X senza tendina: Nel caso di scanner a raggi X con tendina di protezione, in presenza di prodotti particolarmente leggeri potrebbe accadere che questi restino bloccati nella tendina stressa causando un accumulo di rodotto. Con i nostri scanner a raggi X senza tendina questo problema è risolto. Grazie al design modulare dei nostri scanner a raggi X della serie SC potrete combinare le soluzioni compatte e altamente flessibili ideali per voi.
  • Rilevamento di corpi estranei: Alcuni pesci, intenzionalmente o involontariamente ingeriscono pietre che durante la lavorazione potrebbero danneggiare coltelli e altri apparecchi. Tuttavia i corpi estranei non costituiscono un pericolo solo per le macchine nel processo di produzione. Se un consumatore li trovasse nel prodotto oppure li mordesse, ciò potrebbe essere pericoloso per la salute e per la salute  e comporterebbe un grave danno all'immagine del produttore. Per eliminare questo rischio abbiamo sviluppato gli scanner a raggi X della serie SC-E, SC e SC-WD, la cui funzione di rilevamento di corpi estranei in pesce e frutti di mare protegge le macchine dell'utilizzatore. Oltre a ciò, le nostre soluzioni d'ispezione assolvono anche al compito di scarto automatico dei prodotti inadeguati dal flusso di produzione.
  • Controllo ottico: Devono essere osservate tutte le direttive sugli imballaggi e stampate correttamente tutte le informazioni. Se i valori nutrizionali, i codici a barre o la data di scadenza indicati non corrispondono, potrebbe derivarne una costosa azione di richiamo. La nostra soluzione d'ispezione SC-V, oltre as effettuare il controllo a raggi X, verifica anche  a livello ottico se tutte le informazioni presenti sul prodotto sono corrette e se tutto è posizionato in modo giusto e ben leggibile.
  • Il nostro suggerimento: per il rilevamento di corpi estranei in pesce e frutti di mare, gli scanner a raggi X - in grado di identificare lische nonché di ispezionare imballi metallici - rispetto ai rilevatori di metalli, sono una soluzione decisamente migliore.

Grazie alle altissime velocità di rilevamento, gli scanner a raggi X di WIPOTEC-OCS non limitano in alcun modo la massima cadenza produttiva delle nostre linee di produzione.

Ci assicurano inoltre di poter arrivare  agli obiettivi di efficienza e produttività auspicati nonché di realizzare sensibili risparmi economici mantenendo l'alto livello di qualità.

Kent Christiansen, Technical Manager,

Saeby Fish Canners Ltd., Danimarca
 

I vantaggi delle nostre selezionatrici ponderali nell'ispezione di pesce e frutti di mare

  • Celle di pesatura EMFRdi WIPOTEC che consentono una cadenza produttiva fino a 650 pz./min.
  • Modularità basata sulla richiesta per applicazioni su misura
  • Risultati di riempimento precisi per riduzione del costo totale di proprietà (Total Cost of Ownership - TCO)
  • Uso semplice e orientato all'utente
  • Conformità GMP e design igienico

Se ciò di cui avete bisogno è una soluzione di ispezione estremamente compatta, per voi abbiamo anche combinazioni di macchine in un’unica soluzione. Ad esempio la SC-W, che coniuga selezionatrice ponderale altamente precisa e scanner a raggi X modulare. La selezionatrice ponderale HC-M-MDi in aggiunta offre un rilevatore di metalli integrato in uno spazio estremamente contenuto. Per le zone di carico pesante e confezionamento secondario, la HC-M-SL offre una soluzione eccezionale. La cosa migliore è semplicemente  dare un'occhiata ai nostri prodotti, oppure lasciatevi consigliare da noi:

Vai alle nostre selezionatrici ponderali

I vantaggi dei nostri scanner a raggi X nell'ispezione di pesce e frutti di mare

  • Modularità che consente sviluppo e integrazione di soluzioni rapide e flessibili
  • Ampio portfolio standard che va da scanner di livello base fino a dispositivi combinati ad alte prestazioni
  • Rilevatori con telecamera basati su tecnologia HD-TDI in strutture compatte
  • Copertura ottimale di un'ampia gamma di applicazioni grazie a caratteristiche software intelligenti
  • Conformità a standard, tra altri, come HACCP, BRC o IFS
  • Tecnologia fotocamera a 16 bit
  • Le fotocamere offrono multirisoluzione, a partire da 102 µm
  • Velocità d'ispezione fino a 2 m/s

Vai ai nostri scanner a raggi X

Trova prodotto

La vostra soluzione in tre passaggi

Newsletter

Tenetevi aggiornati!

Il presente sito Web utilizza cookie. Utilizzando il presente sito Web, si dichiara d’accordo con l’uso di cookie. Per saperne di più

Maggiori informazioni